fbpx
News info@loveitalia.fun  +39 041 862 6205

Ristorante con vista in Valle D’Itria

friselle pugliesi

Mangiare in campagna  in Valle d’Itria

Tra le mete dei visitatori internazionali c’è sicuramente la campagna della valle d’Itria, Che quest’anno vivrà grazie alla riscoperta di un turismo interno.

L’estate in italia non è solo mare. Molti anche quest’anno cercheranno rifugio in montagna, ma anche brevi momenti di evasione in campagna, dopo tante settimane costretti in casa. Che significa ridare respiro al settore dell’agriturismo, tanto piegato dalle perdite di incasso della stagione primaverile, ma anche puntare a colpo sicuro su ristoranti circondati dal verde, con vista a perdita d’occhio sulla campagna italiana (con il piacere in più di scoprire borghi d’altri tempi). Tra i panorami più noti di questa geografia rurale ci sono le colline pugliesi della Valle d’Itria,. E più in generale le incontaminate aree naturali dell’entroterra regionale.

Andando verso Brindisi, a circa un’ora da Bari, si trova l’Agriturismo  Selvaggi, struttura a gestione familiare che gode di un panorama eccezionale vista ulivi e trulli.

Per arrivare è necessario  arrivare in Valle d’Itria, lasciata la superstrada Bari Brindisi la 379, e nei pressi di Cisternino  lungo una strada tortuosa ma costeggiata di ulivi e  muretti a secco (che vi aiuterà d apprezzare il territorio per arrivare carichi a tavola). Lo trovate seguendo le indicazioni stradali.

Cosa vi aspetta al ristorante in valle d’itria

Il giardino curato accoglie gli ospiti in un’atmosfera quasi fuori dal tempo, per il tempo di un pranzo, una merenda, una cena. Si mangia all’aperto, in sala o sotto al patio, ma solo nel weekend, dal venerdì al sabato. Il progetto, nato diversi anni fa, è frutto dell’intenzione di sommare più anime in un unico, suggestivo spazio di campagna,

Si può mangiare fuori o nella piccola saletta interna. E per questo motivo è necessario prenotare con largo anticipo visto il numero ridotto di coperti.

A tavola si può cominciare con un tagliere di salumi, formaggi e sott’oli della casa, patè di fegato di maiale con pane alla salvia e marmellata di ciliegie, zucchine alla scapece con ricotta di pecora. Poi pici fatti in casa con stracotto di maiale, tortelli di capra in zuppa di ortaggi, capretto cotto a bassa temperatura o maialino da latte al forno (ma c’è anche l’alternativa vegetariana, che porta l’orto nel piatto) Un menu contadino, a prezzi accessibili.

Scopriamo il menu del ristorante in valle d’itria

·         𝐀𝐧𝐭𝐢𝐩𝐚𝐬𝐭𝐢
Focaccia e salumi misti
Selezione di sottolio Masseria Selvaggi
Flan di patate su fonduta di caciocavallo
Cubo di parmigiana croccante su crema di ricotta

·         𝐏𝐫𝐢𝐦𝐢
Raviolone ripieno di mortadella alla crema di burrata e limone caramellato
𝘪𝘯 𝘢𝘭𝘵𝘦𝘳𝘯𝘢𝘵𝘪𝘷𝘢
Spaghettone baccalà e gambero scottato al rum mantecato alla coulis di pomodorini confit

·         𝐒𝐞𝐜𝐨𝐧𝐝𝐨
Tagliata di capocollo in crosta di mandorle con patate al forno e composta di cipolla rossa

·         𝐃𝐞𝐬𝐬𝐞𝐫𝐭 𝐞 𝐟𝐫𝐮𝐭𝐭𝐚
Tiramisù al latte di mandorla con scaglie di cioccolato fondente

·         𝐁𝐞𝐯𝐚𝐧𝐝𝐞
Acqua, Vino della casa, caffè

·         𝐌𝐞𝐧𝐮̀ 𝐀𝐝𝐮𝐥𝐭𝐢𝟑𝟓
𝐌𝐞𝐧𝐮̀ 𝐁𝐚𝐛𝐲𝟏𝟖

Per info e prenotazioni chiamare ☎️ 349 4489358 o basta cliccare la pagina di riferimento per  approfondire e vedere qualche foto e altri menu Gregorio è sempre disponibile per prenotare un tavolo alla MasseriaSelvaggi.com e farvi scoprire la Valle D’Itria

Ristorante con vista in Valle D’Itria

Agriturismo | Azienda Agricola | Ristorante | Altro

Dalle 18:00 Alle 23:00

Via Cristoforo Colombo, 15, 72014 Cisternino BR, Italia

50 (minimo indicativo)

braciolaInvoltini di melanzane ricettamenu ristorante pugliapepronipurea fave8